domenica 5 dicembre 2010

[Nuoto] Ripetute e palette

Ieri pomeriggio, approfittando dell'orario, sono andato in piscina sapendo di trovare le corsie deserte e così ho portato le palette che avevo comprato questa estate ed usato in poche occasioni. Sapete, usarle quando in vasca si è in compagnia (oltre che vietato) non è proprio una bella teoria.

Le palette in questione solo le "FREEstyler Palette da stile libero" e devo dire che mi sono trovato veramente bene anche oggi. A differenza di questa estate però mi sento meno impedito nell'usarle. Inoltre ho notato che la bracciata è migliorata in quanto la paletta entra ed esce correttamente.

Veniamo all'allenamento di oggi? L'idea era di aprirlo con un 300m di riscaldamento e di chiuderlo con un 200m di defaticamento. All'interno avrei fatto un numero N di ripetute da 100 (rec. 15'') usando le palette. Nemmeno a farlo apposta ho fatto una decina di volte la serie da cento. Risultato? Ho portato a casa un bel 1500m senza fare la minima fatica.

  • 300 ( 5:58 )
  • 100 ( 1:46 ) - palette
  • 100 ( 1:49 ) - palette
  • 100 ( 1:50 ) - palette
  • 100 ( 1:48 ) - palette
  • 100 ( 1:47 ) - palette
  • 100 ( 1:48 ) - palette
  • 100 ( 1:47 ) - palette
  • 100 ( 1:46 ) - palette
  • 100 ( 1:45 ) - palette
  • 100 ( 1:48 ) - palette
  • 200 ( 4:15 ) 

So bene che per averle fatte con la paletta non sono tempi interessanti. La parte interessante (e ridicola dall'esterno) era vedere come cercavo di girarmi arrivato a fondo vasca per ripartire! E volete mettere il semplice gesto di fermare il cronometro a fine serie? In teoria nulla di più semplice, ma con "queste cose" addosso tutto si è complicato!

Molto probabilmente (=è certo) in qualche spinta devo avere esagerato perchè sento un fastidio anche alle gambe ed alle piante dei piedi. Molto bene, speriamo che nella "Gardaland Half Marathon" tutto vada per il meglio!

Sapete cosa mi è restato dentro di questo allenamento?

  • ... quanto può diventare corta una vasca
  • ... quanto può diventare piacevole una serie da 100
  • ... quanto è piacevole spingersi con sforzo minimo e sentirsi scivolare in acqua come non mai!
Che emozioni ... speriamo di riviverle presto e soprattutto senza palette visto che questi erano i tempi che facevo in acqua prima della crisi di questa estate!


Come avrete notato il defaticamento ha "sforato" il ritmo del riscaldamento ed ora vi spiego il perchè. Per la prima volta da quando nuoto mi è venuto un crampo alla mano sinistra e devo dire che il dolore non è scomparso del tutto. Almeno ora riesco ad aprire e chiudere la mano, prima era un "semplice gesto" veramente impossibile.

Ora volevo fare due domande agli amici nuotatori con la speranza che mi risolvano il dubbio:

  • Oltre a queste palette da tecnica ho le palette per migliorare la potenza della bracciata. Sono utili? Le usate? Come vi trovate? 
  • Ed i guanti palmati? Li vedo usare spesso e volentieri dai master in piscina e raggiungono velocità a dire poco sconvolgenti! Ad essere sincero le loro velocità mi sconvolgono in ogni caso!
Detto questo vi saluto lasciandovi il video delle palette che ho usato oggi.

FREEstyler Palette da stile libero

Buona domenica a tutti ... ci sentiamo quando torno dalla "Gardaland Half Marathon" ... o almeno spero visto che ho dei problemi di linea e non riesco a navigare :(